Notizie in rilievo

Nuova modalità di accesso al portale

13/05/2020

Si informa che è cambiato il link al portale.

Il nuovo link è https://cnedweb2.datapiano.it/sandona

Se si inserisce il vecchio link http://5.249.146.228/sandona si può ricevere un messaggio di  avviso. Ad esempio in Google Chrome si riceve il seguente messaggio:

Ciò indica che la connessione al portale non sarà protetta.

Cosa che invece è garantita accedendo con il nuovo link  https://cnedweb2.datapiano.it/sandona 


Emergenza Coronavirus - Attività Sportello Unico

20/04/2020

Informiamo che a causa dell'emergenza sanitaria in corso, le attività dello Sportello Unico per l'Edilizia e degli Uffici Urbanistica e Cartografico sono realizzate mediante Lavoro Agile, e gli uffici sono chiusi al pubblico a seguito di ordinanza sindacale.

Nel file allegato sono riportati i contatti di tutto il personale.

Scarica allegato


COMUNICAZIONE RELATIVA ALLE ATTIVITÀ INERENTI I SERVIZI URBANISTICA – SPORTELLO UNICO EDILIZIA- – SUAP EDILIZIA – CARTOGRAFICO

10/03/2020

Al fine di attivare le necessarie procedure in relazione allo stato emergenziale determinato dal diffondersi del virus Covid-19, si ricorda innanzitutto che, nel rispetto del DPCM 8 marzo 2020, fino al 03 aprile p.v. gli spostamenti sia in entrata sia in uscita dalle zone isolate – ma anche quelli all’interno di esse – dovranno essere motivati da “esigenze lavorative o situazioni di necessità o per motivi di salute”.

A tale scopo si pongono in essere le seguenti azioni preventive:

1) Le richieste di Certificati di destinazione urbanistica, Idoneità abitative, accesso agli atti, rinunce al diritto di prelazione e svincoli - immobili ERP, ed analoghe altre attestazioni, certificazioni, ecc. vanno inoltrate on-line tramite:

Le procedure relative alle singole richieste sono indicate al seguente link: Sito Istituzionale Comune - Sviluppo Urbano

I certificati, attestazioni, ecc. saranno redatti e restituiti, sempre on-line, entro i termini previsti dalla legge.

2) tutte le richieste di informazioni relative alle pratiche edilizie o urbanistiche, vanno effettuate tramite mail o telefonicamente, rivolgendosi prioritariamente all’istruttore assegnatario della pratica, se conosciuto.

Solo nel caso in cui la richiesta non possa essere evasa in tal modo, è possibile prendere appuntamento per essere ricevuti.

In allegato gli indirizzi mail ed i recapiti telefonici del personale tecnico/amministrativo degli Uffici Pianificazione, Sportello Unico Edilizia e Cartografico.

Certi del senso di responsabilità che questo momento richiede e della Vostra collaborazione saluto cordialmente.

Il Dirigente del IV Settore

ing. A. Gallimberti


Scarica allegato

VARIANTE AL P.I. PER ATTUAZIONE NUOVE POLITICHE URBANE - INDIRIZZI E CRITERI PER LA DEFINIZIONE DEGLI INTERVENTI PUNTUALI

06/02/2020

A tutti i tecnici professionisti

Il Comune di San Donà di Piave, ai fini dell’attuazione degli obiettivi strategici delle politiche urbanistiche e di sviluppo sostenibile della città dal punto di vista ambientale, sociale ed economico, coerentemente con le scelte strategiche del P.A.T. e con il programma di mandato di questa Amministrazione, intende modificare il Piano degli Interventi mediante l’approvazione di una variante allo strumento urbanistico generale vigente.

La Variante ha il principale obiettivo di adeguamento al variato quadro normativo nazionale e regionale, che ha introdotto importanti novità legislative da recepire nell’attuale strumentazione urbanistica. La Variante al P.I intende anche consentire, rispondendo alle esigenze dei privati cittadini, interventi puntuali per i quali si determinano le seguenti norme, che definiscono le trasformazioni e/o gli interventi ammissibili.

Le richieste possono riguardare:

1)      la localizzazione di nuovi lotti a S.n.P. predefinita, all’interno degli ambiti di urbanizzazione consolidata, come individuati con Variante al P.A.T. approvata con D.C.C. n. 6 del 28/02/19;

2)      le modifiche ai lotti a S.n.P predefinita, già previsti nel vigente P.I., tali da consentire di procedere all’edificazione qualora attualmente limitata o compromessa;

3)      la riclassificazione di aree edificabili in aree “verdi”;

4)      la modifica del grado di protezione e/o il cambio di destinazione d’uso degli edifici storico-testimoniali;

5)      l’ampliamento e/o cambio di destinazione d’uso di immobili produttivi/commerciali  esistenti, al fine della loro rifunzionalizzazione;

6)      le modifiche ad edifici non più funzionali alle esigenze dell’azienda agricola;

7)      la localizzazione di nuovi lotti a S.n.P. predefinita per consentire compensazioni che permettano, ai proprietari di aree ed edifici oggetto di vincolo preordinato all’esproprio, di recuperare adeguata capacità edificatoria, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 37 della L.R. 11/04;

8)      la disciplina puntuale di porzioni di territorio all’interno del tessuto urbano esistente;

9)      l’individuazione dei manufatti incongrui, di cui all’art. 4 comma 2 lett. a) della L.R. 14/19, da demolire ai fini dell’ottenimento dei crediti edilizi da rinaturalizzazione;

10)   la modifica di aree da destinare ad attrezzature di interesse collettivo ai sensi dell’art. 41 delle vigenti N.T.O. del Piano degli Interventi.

 

Sul sito Internet del Comune è pubblicato un Avviso che precisa condizioni e termini per la presentazione delle istanze.

Pertanto, i cittadini e le imprese che abbiano interesse alla esecuzione di interventi edilizi, compatibili con i criteri indicati nell’all. A) del suddetto Avviso, sono invitati a presentare le relative istanze, entro e non oltre il 16/03/2020, utilizzando il modulo disponibile presso l’Ufficio Pianificazione urbana e territoriale (lun. e mer. h 9.00 ÷ 12.00) e pubblicato nell’ allegato B) sul sito Internet del Comune all’indirizzo:

http://www.sandonadipiave.net/myportal/C_H823/dettaglio/contenuto/news-urbanistica

A Voi tutti chiediamo collaborazione nell’informare i Vostri clienti sulle opportunità edificatorie offerte dall’iniziativa dell’Amministrazione Comunale.

L’Ufficio Urbanistica è comunque a disposizione per ogni necessario chiarimento, nei giorni di lun- merc dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e il venerdì su appuntamento.

La documentazione è disponibile ai link seguenti:

Avviso

DGC n. 5 del 28/01/2020

All. A) - Criteri per la definizione degli interventi

Modulo istanza

 


Ricerca Archivio Storico

03/01/2020
Vi comunichiamo che è disponibile un form di ricerca delle pratiche edilizie presenti in forma cartacea negli archivi del Comune di San Donà di Piave.
E' possibile ricercare le pratiche in base al nome ed alla via, anche in forma parziale.
L'archivio è disitinto in più elenchi:
- Archivio in ordine alfabetico, che contiene le pratiche presentate prima del 1957;
- Archivio Storico, per le pratiche presentate dal 1957 al 1993 circa;
- Condono Edilizio L. 47/1985;
- Condono Edilizio L. 724/1994;
- Archivio delle abitabilità/agibilità storiche
 
Il link è presente sul nostro portale, come voce del menù "Pratiche Edilizie SUE" - "Ricerca Archivio Storico"